Un messaggio di amicizia e incoraggiamento per i nostri volontari

Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto una lettera che ci ha particolarmente commosso non solo perché testimonia ciò che siamo e i principi in cui crediamo ma perché rappresenta il profondo legame che i nostri volontari riescono a instaurare con le persone che si rivolgono alla nostra associazione per ricevere assistenza, conforto ed aiuto.

Grati per le bellissime parole che la signora ci ha rivolto, pubblichiamo un estratto della lettera dovutamente anonimizzato.

Questo è quello che i nostri volontari fanno quotidianamente.


Buona sera sono Sara,

scrivo questa email per ringraziare con tutto il cuore la CRI di Venezia per il servizio che svolgono tutti i giorni e che hanno svolto nei riguardi della mia famiglia e dei miei amici. Siamo venuti sabato 13 a Venezia per vacanza, domenica 14 novembre il figlio di una amica Daniela che era con me si è sentito male, dopo un tampone effettuato il 15 novembre alle ore 10.30 è risultato positivo, quindi non abbiamo potuto prendere il treno per tornare a casa In Toscana.

Ci siamo ritrovati in mezzo alle strade di Venezia, senza sapere cosa fare, dove andare, in attesa della chiamata ASL con tre minori (i miei) e un altro minore  con febbre a 39 positivo al covid (figlio della mia amica). Ho contattato il vostro volontario dal quale ho ricevuto una gentilezza mai trovata in nessuno, il quale si è attivato subito per cercare di aiutarci. Dopo poche ore è riuscito a trovare due ambulanze una per me e per i miei figli ed una per la mia amica e suo figlio malato.

Alle 22 eravamo già nelle nostre case. Le parole non bastano per ringraziare tutti voi, e i due ragazzi alla guida gentilissimi e attenti ad ogni nostra esigenza. 

Ritengo che la vostra associazione sia una Luce. Una Luce che nel buio di questa brutta esperienza ci ha dato la speranza che al mondo esistano ancora persone attente alle esigenze di chi ha bisogno e che si fa in quattro per aiutarle. 

Grazie di esistere, da parte mia dei miei figli e dei miei amici. 

Continuate così.


 

Comitato di Venezia
Via Napoli, 3
30170 – Mestre (Venezia)
P. Iva: 04210150274

Tel. 041 982333
Email: venezia@cri.it
Email PEC: cp.venezia@cert.cri.it

Copyright © 2021 – Tutti i diritti riservati | Fatto con da TechSoup