Grande concerto a Treviso in occasione dei 110 anni del Corpo delle Infermiere Volontarie

In occasione dei 110 anni dalla costituzione del Corpo delle Infermiere Volontarie CRI e dalla conclusione della Grande Guerra il Comitato locale di Croce Rossa di Treviso ha avuto l’onore e il privilegio di promuovere il concerto del maestro violista Uto Ughi che ha intrattenuto il pubblico del teatro comunale di Treviso con un repertorio francese, spagnolo, austriaco, tedesco, italiano.
Numerose le Sorelle di Treviso e Venezia che hanno partecipato all’evento e con orgoglio hanno ascoltato le parole dell’Ispettrice di Treviso Sorella Daniela Vendrame che sul palco ha voluto ricordare le Crocerossine che negli anni hanno tenuto alto l’onore del Corpo delle Infermiere Volontarie con il motto Ama Conforta Lavora Salva, come ad essere questa la sinfonia del loro cuore, pur nella fatica e nella guerra, fino a dare anche la vita stessa per il prossimo.
Tra le autorità il Comandante provinciale della Guardia di Finanza, dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, il Comandante del 51esimo Stormo di Istrana, il vice Presidente della provincia di Treviso, l’assessore alla cultura nonché i Presidenti dei Comitati CRI di Treviso e Venezia.
Un grazie speciale da parte delle Crocerossine del Veneto e trevigiane va al Presidente CRI di Treviso Vincenzo Alonzi e a tutti i volontari del comitato CRI Treviso presenti, che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, nel ricordo dei 110 anni della Fondazione del Corpo.

 

Comitato di Venezia
Via Napoli, 3
30170 – Mestre (Venezia)
P. Iva: 04210150274

Tel. 041 982333
Email: venezia@cri.it
Email PEC: cp.venezia@cert.cri.it

Copyright © 2021 – Tutti i diritti riservati | Fatto con da TechSoup