Sabato14 aprile si è svolto a Zelarino il corso “Full D” per i volontari di Croce Rossa. I partecipanti provenivano da Mestre, Chioggia, Mirano, Riviera del Brenta, San Donà e Selvazzano (PD). La giornata molto impegnativa ma di grande soddisfazione per tutti è iniziata il mattino presto e si è conclusa verso le 18,00.  Il “progetto FullD” è la nuova offerta formativa che la Croce Rossa Italiana propone in materia di rianimazione cardiopolmonare con l’utilizzo del defibrillatore.
Si tratta di un corso intensivo che riunisce la formazione per la rianimazione cardiopolmonare di base con defibrillatore nell’adulto (BLS-D), le manovre di disostruzione pediatrica (MDVAEP) e la rianimazione cardiopolmonare di base con defibrillatore nel bambino e nel lattante (PBLS-D). Di seguito alcuni momenti della giornata.