Oggi sabato 23 novembre il Comitato di Venezia della Croce Rossa Italiana ha provveduto al trasporto nell’isola di Pellestrina di mobili, letti, materassi, frigoriferi, congelatori ed altri elettrodomestici.

Tale materiale è stato raccolto durante tutta questa settimana dalla Proloco del Lido e Pellestrina di Venezia grazie alla generosità degli abitanti dell’ Isola e accumulato in un hangar dell’aeroporto Nicelli, dove la croce rossa di venezia ha una delle sue sei Sedi.

La CRI ha quindi messo a disposizione i suoi mezzi logistici per il trasferimento degli aiuti tra le le due Isole: su attivazione della Sala Operativa Nazionale sono arrivati dal NOIE (nucleo operativo integrativo per l’emergenza) di Settimo Torinese tre bilici ed un muletto.

Visti la considerevole quantità di materiale e la difficile mobilità dei mezzi pesanti nelle due isole, i lavori di carico, trasporto e scarico hanno impiegato l’intera giornata.

Alla consegna del materiale casa per casa provvederà la Proloco nei prossimi giorni sulla base del censimento effettuato.

In totale sono stati mobilitati 3 autoarticolati, 1 carrello elevatore telescopico, 5 automezzi per il trasporto personale, 26 volontari CRI.