Crollo del ponte Morandi a Genova – Il Comitato di Venezia nelle squadre SEP (Soccorso Emergenze Psicosociali).

Crollo del ponte Morandi a Genova – Il Comitato di Venezia nelle squadre SEP (Soccorso Emergenze Psicosociali).

Croce Rossa Italiana dispone di squadre SEP (Soccorso Emergenze Psicosociali) composte da psicologi e da personale opportunamente addestrato ad aiutare, dal punto di vista psicologico, la popolazione civile colpita da eventi tragici.
E’ di questi giorni l’impegno delle squadre SEP a supporto della popolazione colpita da lutto o che ha dovuto subire l’allontanamento dalla propria abitazione, per motivi di sicurezza, a seguito del crollo del ponte Morandi a Genova.
Anche una volontaria del Comitato di Venezia Tiziana Venturini, psicologa, assieme ad altre due colleghe del Comitato di Padova e di Valpolicella è stata attivata e sta operando in questi giorni a Genova per portare supporto psicologico a quanti si trovano in questo momento in difficoltà.
Umanità prima di tutto.
Buon servizio da tutti i volontari di Venezia. #crivenezia #comitatodivenezia #unitaliacheaiuta#sep #psicologico #supporto #umanità #crocerossa#cri #venezia
Le Infermiere Volontarie ai corsi velici estivi promossi dalla Marina Militare

Le Infermiere Volontarie ai corsi velici estivi promossi dalla Marina Militare

La Marina militare, il Dipartimento della Gioventù e il Servizio civile nazionale hanno organizzato dal 10 al 20 luglio un corso velico riservato a 300 studenti delle scuole medie superiori. Le Infermiere Volontarie della CRI Comitato di Venezia hanno fornito il loro supporto sia sul fronte dell’assistenza sanitaria che nel trasmettere le nozioni base di primo soccorso ai partecipanti. Sono stati 10 giorni molto intensi all’insegna di attività marinare e culturali oltre che al rispetto dei principi e delle regole che la convivenza e lo sport richiedono.

 

ZUCCHERO FORNACIARI A SAN MARCO – CROCE ROSSA C’ERA

ZUCCHERO FORNACIARI A SAN MARCO – CROCE ROSSA C’ERA

Il Comitato di Croce Rossa di Venezia, con la collaborazione del Comitato di Padova, impegnato nell’assistenza ai concerti di Zucchero Fornaciari in Piazza San Marco

Ai concerti di Zucchero Fornaciari in Piazza San Marco del 3 e 4 Luglio il primo obiettivo della Croce Rossa Italiana, inserita nella macchina del sistema di sicurezza, è stato quello di portare sul posto dell’evento una equipe di personale sanitario preparato ed addestrato, supportato da un adeguato sistema logistico, che garantisse la copertura e la sicurezza dal punto di vista sanitario. All’evento hanno collaborato insieme ai Volontari del Comitato di Venezia i colleghi del Comitato di Padova con un Posto Medico Avanzato allestito ai margini dell’area prevista per il stazionamento del pubblico.
Un sentito e riconoscente ringraziamento va agli 80 Volontari della Croce Rossa Italiana che in queste due giornate di duro lavoro hanno saputo gestire ancora una volta le esigenze specifiche della manifestazione nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza ed in coordinamento con gli altri soggetti che hanno operano al fine di permettere ai presenti di godersi lo spettacolo.
#CroceRossaItaliana #ComitatodiVenezia
#SedeVeneziaLido #UnItaliacheaiuta