Esercitazioni pratiche di “Primo Soccorso” per la scuola.

Esercitazioni pratiche di “Primo Soccorso” per la scuola.

La Croce Rossa Italiana sede di Noale assieme alla Protezione Civile hanno reso possibile il programma di esercitazioni pratiche di “primo soccorso”. Hanno partecipato i ragazzi della scuola media di primo grado Elisabetta “Betty” Pierazzo di Noale. L’ampia partecipazione a questa esercitazione rispecchia sempre di più l’attenzione della scuola verso i temi dell’emergenza e dell’educazione alla salute.

 

Raccolta fondi NOALE

Raccolta fondi NOALE

giovedì 1 settembre 2016, si è svolto in piazza Castello a Noale, nel proscenio della torre dell’orologio, il concerto “Cantanti all’Opera”… Anche la Sede di Noale della Croce Rossa Italiana – Comitato di Venezia era presente per raccogliere fondi pro-terremotati.Durante la serata sono stati raccolti 215€ che andranno ad aggiungersi agli altri precedentemente raccolti.

image image image

Come da programma, in questi giorni, le varie sedi del Comitato di Venezia della Croce Rossa Italiana, hanno raccolto le donazioni di prodotti per l’igiene personale, vettovagliamento in plastica e alimenti a lunga conservazione destinati alle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia.
Alle ore 10.01 di sabato 27 agosto è arrivato nei luoghi sinistrati il furgone Cargo della CRI di Venezia con a bordo 2000 kit per l’igiene personale donati alla Croce Rossa dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi giorni di Trevignano. .
Il materiale, composto da kit preconfezionati per l’igene personale, è stato richiesto dalla Sala Operativa Nazionale e prontamente inviato sul posto.

Sempre sabato, durante l’evento musicale “80 story” organizzato dal Comune di Noale, la popolazione ha risposto, dando ottimi risultati, alla raccolta fondi pro terremotati proposta dall’Amministrazione Comunale e curata, con la presenza di alcuni Volontari, dalla sede di Noale della Croce Rossa.
I 1.494,00 Euro raccolti per l’occasione saranno consegnati nei prossimi mesi direttamente ad una o più famiglie di terremotati, aventi minori a carico, individuate tra le più disagiate a causa del sisma.
“Il Vostro apporto di professionalità ed impegno è stato ingrediente indispensabile per la buona riuscita della serata e ha reso possibile abbinare sano divertimento ad una nobile causa come la raccolta fondi per le popolazioni del centro Italia colpite da recente sisma”

Queste sono le parole usate dal presidente del consiglio Comunale di Noale, Giuseppe Mattiello per descrivere la serata di sabato.

Sarà cura della Croce Rossa informare i media e la popolazione dell’avvenuta consegna del denaro.

Domenica sera invece, il ristorante “B-Restaurant” di Murano, ha organizzato una cena di beneficenza in collaborazione con la sede di Venezia del Comitato di Venezia della CRI, Dove l’intero ricavato sarà donato ad alcune famiglie che saranno prontamente individuate grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale del posto e la Croce Rossa Italiana.
Profonde le parole del proprietario del ristorante che ha organizzato la cena, che in poche righe ci tiene a ringraziare l’intera cittadinanza ed in particolare le 150 persone presenti. Un ringraziamento va anche al team del locale, che in pochissimo tempo è riuscito ad allestire la location per la serata.
Lo stesso locale ha voluto creare un Hashtag “#lasolidarietàècontaggiosa” per sensibilizzare nei social una partecipazione attiva ad iniziative di questo tipo.
Durante la serata, sono stati raccolti 7.710,0€. Nel corso dei giorni successivi il ristorante ha raccolto altri 290€.

Tutte le iniziative di raccolta fondi della Croce Rossa Italiana – Comitato di Venezia, proseguiranno anche nei prossimi giorni nelle varie piazze. È possibile donare anche tramite gli appositi portali messi a disposizione della Croce Rossa Italiana.