Giovani tra i Giovani

Giovani tra i Giovani

mirano indexyh

 

ed è proprio ciò che è successo sabato 4 Giugno alla “Festa degli sguardi” svoltasi ai licei di Mirano (VE), che ha visto impegnati i volontari della sede di Mestre e di Mirano che, sono riusciti a far stupire i loro coetanei mostrando loro le manovre di disostruzione delle vie aree negli adulti, nei bambini e nei lattanti, concludendo il tutto con la dimostrazione di una sequenza di BLS.

i presenti, molti giovanissimi, sono rimasti stupiti da quanto i volontari hanno insegnato loro, entrando a far parte di #Unitaliacheaiuta

ANCORA SODDISFAZIONI PER LA SEDE DI MESTRE

ANCORA SODDISFAZIONI PER LA SEDE DI MESTRE

index index1

continuano le soddisfazioni per i volontari della CRI della sede di Mestre del Comitato di Venezia, che, domenica 5 giugno sono ritornati in piazza Ferretto a Mestre e, mischiandosi tra la folla, hanno potuto far conoscere ai presenti cosa realmente è Croce Rossa. Numerose le attività proposte, tra cui la misurazione della pressione e della glicemia, dimostrazioni pratiche di manovre salvavita pediatriche, dimostrazione del BLS. Numerosi gli interessati, che hanno deciso di iscriversi ai prossimi corsi per aspirante volontario che Croce Rossa Propone.

anche questa, è #Unitaliacheaiuta

M.F.

 

 

Migranti: naufragi, attivo servizio informazioni della Croce Rossa per le famiglie

Migranti: naufragi, attivo servizio informazioni della Croce Rossa per le famiglie

Migranti: naufragi, attivo servizio informazioni della Croce Rossa per le famiglie

A seguito degli ultimi naufragi avvenuti nei giorni scorsi al largo delle coste libiche, la Croce Rossa Italiana ricorda il servizio RFL (restoring family links) attivo per tutte le famiglie che hanno perso i contatti con i propri cari e che temono possano essere rimasti vittime in uno dei due incidenti. Tale servizio è attivo in 190 paesi e gli indirizzi si trovano sul sito dedicato del Comitato Internazionale di Croce Rossa: http://familylinks.icrc.org/en/Pages/home.aspxI familiari che si trovano all’estero devono rivolgersi necessariamente al servizio nel paese nel quale si trovano. Quelli  che risiedono in Italia possono rivolgersi al Servizio Ricerche, RFL e Protezione di Croce Rossa Italiana all’indirizzo tracing@cri.it.
Il numero 0233129335, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00, serve unicamente per informare i familiari sul funzionamento del servizio. Nessuna informazione personale può essere fornita al telefono.

La Croce Rossa Italiana informa che sono in corso in queste ore e in più porti italiani diversi sbarchi di persone sopravvissute agli ultimi naufragi. Sarà dunque necessario attendere che le operazioni siano portate a termine prima che i superstiti abbiano la possibilità di contattare le proprie famiglie. Così come sarà necessario aspettare alcuni giorni prima che venga definito il numero esatto dei superstiti e delle vittime.


Further to the last shipwrecks off the Lybian coast, the Italian Red Cross reminds its RFL (restoring family link) service activated for all families that lost contact with their beloved ones and fear that they might be among the victims of those accidents in Italy. This service is active in 190 countries and the addresses may be found on the dedicated website of the International Committee of the Red Cross:  http://familylinks.icrc.org/en/Pages/home.aspx 
Family members living abroad have to contact the Tracing office where they live. Those, who live in Italy, can approach the Tracing, RFL and Protection Service of the Italian Red Cross through the address tracing@cri.it. The number 02 3312 9335 is available from Monday to Friday from 9:00 to 17:00 for the sole purpose of informing the families about the functioning of the service – it is not possible for us to provide information on single individuals on the phone.

With reference to the last shipwrecks, we would like to inform you that the survivors are landing in these hours in the harbors of our country. It will be necessary to wait for the rescue and landing operations to be over before the survivors may have the possibility to contact their families. A few days are also necessary before the exact number of victims and survivors can be defined.

RACCOLTA VIVERI

RACCOLTA VIVERI

– RACCOLTA VIVERI –
due milioni di pasti donati insieme, grazie a te!

il 14 MAGGIO 2016 ti aspettiamo nel supermercato LANDO a Cazzago di Pianiga (VE) per raccogliere alimenti che andranno nelle tavole dei più bisognosi.

TU FAI LA DIFFERENZA.

seguici nella nostra pagina per restare aggiornato e non sbagliare ad acquistare!

perchè, ormai da tempo, il nostro motto è  ‪#‎Unitaliacheaiuta‬ ‪#‎cririvieradelbrenta‬   ‪#‎inPiuCiSeiTu‬  ‪#‎CRI‬  ‪#‎Personeinprimapersona‬

per qualsiasi informazione contattaci allo 041.5100190 oppure 348.4643771

17 Aprile 2016 – FESTA DELL’AMMALATO

17 Aprile 2016 – FESTA DELL’AMMALATO

dolo 2016 04 17 festa ammalato 1

Anche in questa occasione la sede Riviera del Brenta della Croce Rossa Italiana si mette a disposizione dei più bisognosi. Quest’oggi i nostri volontari hanno prestato assistenza alla festa “dell’ammalato” a Camponogara.

 dolo 2016 04 17 festa ammalato  dolo 2016 04 17 festa ammalato 2
 Anche questa è #Unitaliacheaiuta
#cririvieradelbrenta #cri #avis #Unitaliacheaiuta #personeinprimapersona #InPiuCiSeiTu